Questo sito utilizza cookie suoi e di terze parti per rendere la navigazione più facile e per raccogliere dati statistici sul suo utilizzo. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso all’utilizzo dei cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su uno qualsiasi dei suoi elementi o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Visto Schengen


Il visto Schengen permette di viaggiare liberamente nei 26 paesi europei che hanno aderito all'omonima convenzione. Ottenuto il visto da uno di questi paesi, con lo stesso visto è possibile visitare anche gli altri paesi dello spazio Schengen, entro i limiti e la validità del visto stesso.

Ai controlli aeroportuali o ai confini terrestri, le autorità dei singoli stati potrebbero comunque chiedere documenti giustificativi a chi esibisce un visto Schengen emesso da un altro paese, come lettere d'invito, prenotazioni di hotel e prenotazioni dei voli, o di dimostrare mezzi finanziari sufficienti a sostenere le spese di viaggio.

 

Chi ha bisogno del visto Schengen

  • cittadini italiani e degli altri paesi Schengen: non hanno bisogno di visto per viaggiare nei paesi dell'area Schengen; come documento di viaggio è sufficiente la carta d'identià
  • cittadini extra-Schengen con permesso di soggiorno in uno dei paesi dell'area: non hanno bisogno del visto; possono viaggiare con passaporto e permesso di soggiorno 
  • i cittadini di alcuni paesi extra-Schengen possono rimanere nei paesi dell'area Schengen per 90 giorni senza visto per turismo o affari
  • i cittadini di tutti gli altri paesi extra-Schengen hanno bisogno di un visto per visitare i paesi dell'area Schengen, per qualsiasi motivo di viaggio

Vai alla lista delle nazionalità che hanno bisogno del visto

Quali paesi si possono visitare con il visto Schengen

Con il visto Schengen si possono visitare i 26 paesi europei che lo rilasciano:

Austria, Belgio, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Islanda, Italia, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Slovacchia, Ungheria 

Spazio Schengen

+
-
X
 

Dove richiedere il visto Schengen

La domanda per il visto va presentata nel paese del richiedente, presso un Consolato del paese Schengen che verrà visitato. Se ad esempio un cittadino cubano vuole visitare l'Italia, deve richiedere il visto al Consolato Italiano a L'Avana. 

Se il richiedente vuole visitare più paesi europei nello stesso viaggio deve richiedere il visto presso i consolati del paese che sarà la meta principale del viaggio. Se non c'è una meta principale deve richiedere il visto ai consolati del primo paese Schengen che visiterà. Poniamo il caso di un cittadino thailandese che vuole visitare Italia, Francia e Spagna e vuole fermarsi in Italia per un periodo più lungo che negli altri due paesi, oppure che vuole fermarsi in ogni paese per periodi simili ma inizia il suo viaggio dall'Italia. In entrambi i casi deve richiedere il visto al Consolato Italiano a Bangkok.

Se invece il richiedente risiede in un paese diverso da quello di cui ha la cittadinanza, deve richiedere il visto nel paese di residenza. Se ad esempio un cittadino russo risiede negli Stati Uniti e vuole visitare l'Italia, deve richiedere il visto a uno dei Consolati Italiani negli Stati Uniti.

Non hanno bisogno di visto coloro che risiedono legalmente in uno dei paesi dell'area Schengen e che sono in possesso di un permesso di soggiorno. Possono viaggiare liberamente nell'area Schengen muniti di passaporto e di permesso di soggiorno di uno dei paesi che ne fanno parte.

Vai a Viaggiare in Europa con il permesso di soggiorno

Come richiedere il visto Schengen

Il richiedente deve presentare personalmente la domanda per il visto Schengen e se gli verrà richiesto dovrà sostenere un'intervista per spiegare i motivi per i quali richiede il visto. Anche i documenti da presentare dipendono dalle ragioni del viaggio (turismo, affari, studio ecc.), come illustrato di seguito.

Ogni consolato potrebbe richiedere documenti aggiuntivi. Per avere una lista completa si consiglia di contattare il consolato in cui verrà presentata la domanda. 

Visto Schengen Turismo (senza invito) Visto Schengen Turismo (senza invito)

Visto Schengen Turismo (senza invito)

per viaggi turistici indipendenti e viaggi di gruppo

  • richiesto solo per alcuni cittadini extra-Ue

    Tipologia: 90 giorni, 1 ingresso o multi



  • richiesto solo per alcuni cittadini extra-Ue

    Tipologia: 90 giorni, 1 ingresso o muilti


Mostra i dettagli

Visto Schengen con invito e fideiussione Visto Schengen con invito e fideiussione

Visto Schengen con invito e fideiussione

per visitare cittadini dei paesi Schengen o residenti nei paesi Schengen

  • richiesto solo per alcuni cittadini extra-Ue

    Tipologia: 90 giorni, 1 ingresso o multi



  • richiesto solo per alcuni cittadini extra-Ue

    Tipologia: 90 giorni, 1 ingresso o muilti


Mostra i dettagli

Visto Schengen Affari Visto Schengen Affari

Visto Schengen Affari

rilasciato a chi viaggia per motivi d'affari o commerciali

  • richiesto solo per alcuni cittadini extra-Ue

    Tipologia: 90 giorni, 1 ingresso o multi



  • richiesto solo per alcuni cittadini extra-Ue

    Tipologia: 90 giorni, 1 ingresso o muilti


Mostra i dettagli

Visto Schengen Studio Visto Schengen Studio

Visto Schengen Studio

rilasciato a chi viaggia per motivi di studio

  • richiesto solo per alcuni cittadini extra-Ue

    Tipologia: 90 giorni, 1 ingresso o multi



  • richiesto solo per alcuni cittadini extra-Ue

    Tipologia: 90 giorni, 1 ingresso o muilti


Mostra i dettagli

Visto Schengen Lavoro Visto Schengen Lavoro

Visto Schengen Lavoro

rilasciato a chi viaggia per motivi di studio

  • richiesto solo per alcuni cittadini extra-Ue

    Tipologia: + di90 giorni, 1 ingresso o multi



  • richiesto solo per alcuni cittadini extra-Ue

    Tipologia: + di90 giorni, 1 ingresso o muilti


Mostra i dettagli

Visto Schengen Ricongiungimento Familiare Visto Schengen Ricongiungimento Familiare

Visto Schengen Ricongiungimento Familiare

rilasciato a chi viaggia per ricongiungimento familiare

  • richiesto solo per alcuni cittadini extra-Ue

    Tipologia: + di 90 giorni, 1 ingresso o multi



  • richiesto solo per alcuni cittadini extra-Ue

    Tipologia: + di 90 giorni, 1 ingresso o muilti


Mostra i dettagli

Se non vi affidate a un'agenzia, prima di mettervi in viaggio contattate sempre il consolato competente. Ufficiovisti.com non è responsabile per eventuali informazioni non aggiornate o non corrette.