Questo sito utilizza cookie suoi e di terze parti per rendere la navigazione più facile e per raccogliere dati statistici sul suo utilizzo. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso all’utilizzo dei cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su uno qualsiasi dei suoi elementi o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Visto Cina


Visto Cina: lo chiedi online, lo ricevi con corriere

Chiedi il visto online
Prepari i documenti Li consegni al corriere Ricevi il visto a casa

Visto Cina Online: 162 euro (127,10 di tariffe consolari, 34,90 di nostre competenze) + spedizione

Con Ufficiovisti.it puoi ottenere il visto per la Cina senza recarti in Consolato. Compila il modulo di richiesta informazioni per ricevere un preventivo per il visto Cina per turismo, affari, lavoro, studio e visita privata.

chiedi informazioni 

Se non lo richiedi con corriere, puoi richiedere il visto per la Cina presso i centri per i visti cinesi di Roma e Milano o al Consolato Cinese di Firenze (ma non all'Ambasciata Cinese di Roma o al Consolato Cinese di Milano, che non accettano domande per visti cinesi ordinari).

Visto Turistico Cina Visto Turistico Cina

Visto Turistico Cina

i cittadini italiani devono richiedere il visto cinese prima della partenza

  • Durata: 30 giorni - Ingressi: 1-2Tempi di rilascio: 1-3 gg - Tempi corriere: 4-6 gg



  • Durata: 30 giorni - Ingressi: 1-2Tempi di rilascio: 1-3 giorni - Tempi con corriere: 4-6 giorni


Il visto cinese di categoria L viene rilasciato sia per turismo che per visite private. Per richiedere il visto cinese per turismo è necessario presentare la prenotazione alberghiera per tutte le notti che si trascorreranno in Cina. Serve invece una lettera d'invito se si vanno a trovate amici o parenti.

Mostra i dettagli

Visto Affari Cina Visto Affari Cina

Visto Affari Cina

i cittadini italiani devono richiedere il visto cinese prima della partenza

  • Durata: 30 giorni - Ingressi: 1-2Tempi di rilascio: 1-3 gg - Tempi corriere: 4-6 gg



  • Durata: 30 giorni - Ingressi: 1-2Tempi di rilascio: 1-3 giorni - Tempi con corriere: 4-6 giorni


Esistono due tipologie di visto d'affari per la Cina: il visto M (per visite di carattere commerciale) e il visto F (per visite non commerciali). Oltre ai documenti essenziali, è richiesta una lettera d'invito da parte dell'azienda partner o dell'ente che si trova in Cina. Con particolari procedure, è possibile ottenere visti con ingressi multipli della durata di 6 o 12 mesi, per chi viaggia frequentemente in Cina per affari.

Mostra i dettagli

Visto Studente Cina Visto Studente Cina

Visto Studente Cina

i cittadini italiani devono richiedere il visto cinese prima della partenza

  • Durata: variabile - Ingressi: 1 o multiTempi di rilascio: 1-3 gg - Tempi corriere: 4-6 gg



  • Durata: variabile - Ingressi: 1 o multiTempi di rilascio: 1-3 giorni - Tempi con corriere: 4-6 giorni


Ci sono due diverse tipologie di visti cinesi per studenti: il visto cinese X1 (per corsi di studio con una durata superiore ai 6 mesi) e il visto cinese X2 (per corsi di durata uguale o inferiore ai 6 mesi, come possono essere i corsi di lingua cinese). Per richiedere il visto cinese da studente è necessario presentare la lettera d'ammissione all'università cinese e, nel caso di corsi superiori ai 6 mesi, il certificato JW201 o JW202 emesso dal Ministero dell'Educazione cinese.

Mostra i dettagli

Visto Visita Privata Cina Visto Visita Privata Cina

Visto Visita Privata Cina

i cittadini italiani devono richiedere il visto cinese prima della partenza

  • Durata: 30 giorni - Ingressi: 1-2Tempi di rilascio: 1-3 gg - Tempi corriere: 4-6 gg



  • Durata: 30 giorni - Ingressi: 1-2Tempi di rilascio: 1-3 giorni - Tempi con corriere: 4-6 giorni


Il visto cinese per turismo/visita privata (categoria L) viene rilasciato per un soggiorno massimo di 30 giorniIn caso di visita privata o familiare, al posto della prenotazione alberghiera è necessaria una lettera d'invito della persona che risiede in Cina che contenga i dati dell'ospitato e quelli dell'ospitante (nome e cognome, data di nascita, numero passaporto), le date del soggiorno in Cina e l'indirizzo dell'abitazione in cui si alloggerà. Alla lettera vanno allegati una copia del passaporto dell'ospitante (pagine con i dati anagrafici e con visto/resident permit) se non è cittadino cinese, oppure una copia del documento d'identità se l'ospitante è cittadino cinese.

Mostra i dettagli

Visto Lavoro Cina Visto Lavoro Cina

Visto Lavoro Cina

i cittadini italiani devono richiedere il visto cinese prima della partenza

  • Durata: variabile - Ingressi: 1 o multiTempi di rilascio: 3 gg - Tempi corriere: 6 gg



  • Durata: variabile - Ingressi: 1 o multiTempi di rilascio: 3 giorni - Tempi con corriere: 6 giorni 


Per ottenere il visto cinese di lavoro (categoria Z) è necessario presentare alcuni documenti forniti dal datore di lavoro che si trova in Cina, come una lettera d'invito e un permesso di lavoro emessi dall'autorità cinese competente. Il visto, convertito in permesso di residenza una volta arrivati in Cina, permette di rimanere nel paese per tutta la durata del contratto di lavoro.

Mostra i dettagli

Visto Hong Kong Visto Hong Kong

Visto Hong Kong

i cittadini italianinon hanno bisogno di richiedere il visto per soggiorni fino a 90 giorni

  • Durata: 90 giorni - Ingressi: 1



  • Durata: 90 giorni - Ingressi: 1


I cittadini italiani non hanno bisogno di un visto se si recano ad Hong Kong per turismo o affari per un massimo di 90 giorni. Se invece vi si recano per studiare, per lavorare o per fare un investimento, devono richiedere l'apposito visto presso uno dei consolati cinesi in Italia.

Mostra i dettagli

Visto Macao Visto Macao

Visto Macao

i cittadini italiani non hanno bisogno di chiedere il visto prima della partenza per soggiorni per turismo o affari inferiori ai 90 giorni

  • Durata: 30 giorni - Ingressi: 1-2Tempi corriere: 6 gg (4-5g per le proc. d'urgenza)



  • Durata: 30 giorni - Ingressi: 1-2Tempi con corriere: 6 giorni (4-5g per le procedure d'urgenza)


I cittadini italiani non hanno bisogno di un visto se si recano a Macao per turismo o affari per un massimo di 90 giorni. Devono invece rivolgersi ad uno dei consolati cinesi in Italia per richiedere un'altra tipologia di visto.

Mostra i dettagli

Come richiedere il visto per la Cina

Come richiedere il visto per la Cina

Breve guida per richiedere il visto per la Cina. Documenti e procedure necessarie.

 

Guida aggiornata per richiedere il visto per la Cina. Informazioni su come richiedere il visto per la Cina, sulle tipologie di visti esistenti, sui tempi di rilascio, i costi e i documenti fondamentali da presentare. Basta conoscere i requisiti fondamentali per non commettere gli errori più comuni per il visto cinese.

 

 

Chi ha bisogno del Visto Cina?

Tipologie del Visto Cina, validità, ingressi e durata

Quando richiedere il visto Cina? Tempi di rilascio

Documenti Visto Cina

Come compilare il Modulo Visto Cina?

Come scrivere la lettera d'invito Visto Cina

Quanto Costa il Visto Cina

 

Chi ha bisogno del Visto Cina?

I cittadini italiani hanno bisogno di un visto per entrare in Cina, per turismo, affari, visita privata, lavoro o studio. E' possibile richiedere il visto per la Cina presso i Centri per i visti di Roma o Milano, presso il Consolato di Firenze o tramite corriere (chiedi informazioni per richiedere il visto per la Cina tramite corriere). Per richiedere il visto in Italia è necessario essere cittadini italiani o essere regolarmente residenti in Italia. I costi del visto potrebbero cambiare in funzione della nazionalità del richiedente.

 

Tipologie Visto Cina, validità, ingressi e durata

I visti per la Cina variano a seconda della motivazione del viaggio. Ogni tipo di visto permette di svolgere un'attività specifica in Cina. A seconda del tipo di visto rilasciato verrà indicata una lettera nella categoria del visto sul passaporto. Ad esempio la lettera L indica un visto turistico, la  lettera X un visto di studio. Sotto sono elencati i tipi di visti per la Cina e le attività che permettono di svolgere.

Visto L Cina - Turismo: è il Visto Turistico per la Cina, rilasciato a chi viaggia in Cina per turismo o per visite private a cittadini cinesi o a cittadini stranieri residenti in Cina (breve soggiorno).

Validità ingressi e durata visto L Cina: Solitamente viene rilasciato per un massimo di 30 giorni e un singolo ingresso, ma in alcuni casi è possibile richiedere un visto fino a 90 giorni e doppio ingresso.

vedi Visto Turistico Cina

Visto F Cina - Visite non Commerciali: è il visto affari per la Cina che permette di svolgere attività non propriamente commerciali, come fiere, visite a fabbriche, incontri, riunioni, collaudi, convegni, forum e scambi universitari.

Validità, ingressi e durata visto F Cina: Il visto F viene rilasciato solitamente per una durata di 30 giorni e ingresso singolo. In alcuni casi, presentando la necessaria documentazione aggiuntiva e con precedenti visti affari sul passaporto, è possibile richiedere visti fino a 1 anno e con ingressi multipli.

vedi Visto Affari Cina


Visto M Cina - Commercio
: è il Visto Commercio per la Cina, che viene rilasciato a chi si reca in Cina per motivi strettamente commerciali.

Validità, ingressi e durata visto M Cina: Il visto M viene rilasciato solitamente per una durata di 30 giorni e ingresso singolo. In alcuni casi, presentando la necessaria documentazione aggiuntiva e con precedenti visti per il medesimo scopo sul passaporto, è possibile richiedere visti fino a 1 anno e con ingressi multipli.

vedi Visto Affari Cina


Visto X Cina - Studio
: è il Visto Cina per gli studenti. Esistono due tipi tipi di visti X, che dipendono dalla durata del corso di studi (X1 e X2). Per richiederlo è necessario essere stati ammessi ad un corso o scuola cinese.

Validità, ingressi e durata visto X1 Cina: viene rilasciato a che deve seguire corsi di studio più lunghi di 180 giorni. Una volta entrati in Cina è necessario convertirlo in Resident Permit. Il Resident Permit permette di entrare e uscire dal paese molteplici volte.

Validità, ingressi e durata visto X2 Cina: viene rilasciato a chi deve seguire corsi di studio con una durata inferiore ai 180 giorni. Permette un singolo ingresso in Cina.

vedi Visto Studio Cina


Visto Z Cina - Lavoro
: è il Visto Lavoro per la Cina, rilasciato a chi si trasferisce in Cina per lavorare come dipendente di un’azienda cinese o che ha la sua sede in Cina; per richiederlo è necessario aver ottenuto un permesso di lavoro tramite il datore di lavoro. Una volta entrati in Cina è necessario convertirlo in Resident Permit. Viene richiesto questo visto anche per artisti che si esibiscono in Cina, ma in questo caso il visto avrà una durata strettamente connessa al permesso di lavoro e non sarà necessario convertirlo all'arrivo.

Validità, ingressi e durata visto Z Cina: Con il visto Z è possibile entrare in Cina entro 90 giorni dal rilascio. Il Resident Permit che verrà rilasciato dopo l'ingresso in Cina avrà la durata del contratto di lavoro e permetterà moltiplici ingressi nel paese.

vedi Visto Lavoro Cina


Visto Q Cina - Parenti stretti di cittadini cinese
: è il visto che viene rilasciato ha chi ha rapporti di parentela stretti con un cittadino cinese. A seconda della durata della visita verrà rilasciato un visto Q2 o Q1.

Validità, ingressi e durata visto Q2 Cina: viene rilasciato per visite a parenti stretti fino a 180 giorni.

Validità, ingressi e durata visto Q1 Cina: viene rilasciato a parenti stretti per soggiorni superiori ai 180 giorni. Va convertito in permesso di residenza una volta entrati in Cina. Dopodiché permette ingressi multipli. In pratica è un visto per ricongiungimento familiare.

vedi Visto Visite private Cina


Visto S Cina
: analogo al precedente, è il Visto Cinese per i parenti stretti di cittadini stranieri con residenza permanente in Cina. A seconda della durata della visita verrà rilasciato un visto S2 o S1.

Attenzione: se ti rechi in Cina per visite ad amici o parenti fino a 30 giorni devi richiedere i visti Q o S, ma il visto L per turismo (solo che al posto delle prenotazioni alberghiere, dovrai presentare una lettera d’invito della persona che vive in Cina)

vedi Visto Visite private Cina

 

In quanto tempo viene rilasciato il Visto Cina?

I tempi di emissione dei visti per la Cina sono in genere molto precisi e vanno dai 4 giorni lavorativi ai 2 giorni lavorativi. Il tempo di emissione dipende dalla procedura che si sceglie di avviare: ordinaria, urgente e extra-urgente.

Procedura ordinaria Visto Cina: 4 giorni lavorativi. Ad esempio presenti la pratica il lunedì e ritiri il passaporto con il visto il giovedì. Oppure presenti la pratica di venerdì e ritiri il passaporto di mercoledì. E' indipendente dall'orario di presentazione della domanda.

Procedura Urgente Visto Cina: 3 giorni lavorativi. Ad esempio presenti la pratica il lunedì e ritiri il passaporto con il visto il mercoledì. Oppure presenti la pratica di venerdì e ritiri il passaporto il martedì.

Procedura Extra Urgente Visto Cina: 2 giorni lavorativi. Ad esempio presenti la pratica il lunedì e ritiri il passaporto con il visto il martedì. Oppure presenti la pratica di venerdì e ritiri il passaporto il lunedì. E' necessario presentare la pratica entro le 10,30 del mattino e sarà possibile ritirare il passaporto a partire dalle 14,00

 

Tempi Visto Cina con corriere

Se richiedi il visto con corriere tramite ufficiovisti.it, dovrai aggiungere ai tempi sopra elencati i tempi delle spedizioni per il ritiro e la restituzione del passaporto: 1 giorno lavorativo per ogni spedizione per la maggior parte delle località in Italia, 2 giorni lavorativi per ogni spedizione per alcune regioni e alcune zone difficili da raggiungere. Ma i costi di spedizione non cambiano.

Chiedi informazioni

 

Documenti Visto Cina

Per richiedere il visto per la Cina ci sono alcuni documenti fondamentali da presentare, a prescindere dal tipo di tipo di visto che richiedete.

I documenti necessari per tutti i visti cinesi sono:

  • Passaporto valido almeno 6 mesi con 2 pagine libere consecutive
  • Copia della pagine con i dati del passaporto
  • Modulo Visto Cina compilato e firmato (scarica il modulo visto Cina)
  • Informativa sulla Privacy del Centro Visti per la Cina - è obbligatorio dare il consenso alla privacy per richiedere il visto per la Cina
  • Dichiarazione sui paesi visitati Cina. E' un modulo scaribile che deve compilare chi ha un passaporto emesso dopo il 01/01/2015, indicando in quali paesi avete viaggiato dalla data di emissione del passaporto
  • Prenotazione dei voli / prenotazione alberghiera / lettera d'invito (a seconda del tipo di visto richiesto)

 

A seconda del tipo di visto che viene richiesto sono necessari dei documenti specifici.

Documenti necessari per il visto Cina L - Turismo

Documenti necessari per il visto Cina F e visto Cina M - Affari

Documenti necessari per il visto Cina X - Studio

Documenti necessari per il visto Cina L - Lavoro

Documenti necessari per il visto Cina Q - Visita Privata

 

Come compilare il modulo visto Cina?

Il modulo di richiesta del visto per la Cina va compilato in ogni sua parte, a parte pochissime eccezioni. Vi consigliamo quindi di prendervi il tempo necessario per compilarlo, così da evitare che non venga accettato. Alcune voci del modulo potrebbero sembrare superflue perché sono già allegati i documenti necessari, come le voci sull'itinerario o sull'invitante. Vanno invece completate interamente, con gli stessi identici dati dei documenti che allegherete alla pratica.

Ecco una breve guida dei punti critici per la compilazione del modulo visto Cina per evitare gli errori più comuni:

1.17 Datore di lavoro/Università: può essere lasciato in bianco da pensionati, casalinghe e disoccupati. In tutti gli altri casi va interamente compilato indicando indirizzo completo, città, cap, numero di telefono. Se siete un libero professionista potete ripetere i vostri dati.

1.23 Nucleo familiare: si intendono i parenti stretti e bisogna indicare almeno un fratello, padre, madre, coniuge, anche se non facenti parte del proprio nucleo familiare.

1.24 Referente in caso di emergenza: è necessario indicare una persona che si trova in Italia durante il vostro soggiorno in Cina. Non è possibile indicare una persona che viaggerà con voi.

1.25 Dove ti trovi al momento della richiesta: questo punto è importante per chi è residente all'estero. Per richiedere il visto in Italia è necessario indicare di trovarsi in Italia.

2.2 Ingressi: Indicare il numero di ingressi desiderati. Per validità del visto si intende il tempo a che avrete a disposizione per entrare in Cina a partire dalla data di emissione del visto. Per i visti che vanno trasformati in permesso di soggiorno (visto X1, Q1, L) bisogna indicare "1 ingresso valido per 3 mesi dalla data di rilascio". Una volta entrati in Cina trasformerete il vostro visto in permesso di residenza. La stessa casella andrà indicata per i visti turistici (a meno che non si richiede un visto con due ingressi presentando la documentazione aggiuntiva).

2.6 Itinerario in Cina: è obbligatorio compilare questo punto indicando tutte le date e le tappe del soggiorno. I dati devono essere gli stessi delle prenotazioni alberghiere, dei voli e/o della lettera d'invito.

2.8 Invitante in Cina: deve essere lasciato in bianco se si richiede un visto turistico. Va invece compilato per i visti studio, lavoro, affari e visita privata (anche per le visite di breve durata nel caso in cui se sei ospite a casa di un amico o parente).

 

Come richiedere la Prenotazione Voli Visto Cina?

Per richiedere la maggiorparte dei visti per la Cina dovrete presentare, tra i documenti necessari, le prenotazioni dei voli di andata e ritorno dalla Cina (nel caso in cui si entri in Cina tramite treno, ad esempio per chi fa la transiberiana o la transmongolica, è possibile presentare la prenotazione del treno). Non è necessario avere acquistato il biglietto aereo o ferroviario, ma è sufficiente una prenotazione.

Dove richiedere la prenotazione dei voli senza acquistare il biglietto? Solitamente la prenotazione del volo viene richiesta tramite un'agenzia di viaggi. Solitamente la prenotazione è gratuita ed è valida per un tempo limitato. Nella prenotazione del volo deve essere indicato il codice di conferma e il nome del passeggero. Una volta ottenuto il visto potrai cambiare il volo, l'importante è che rispetti le date indicate nel visto.

 

Come richiedere la Prenotazione Hotel Visto Cina?

solo per il visto turistico Cina

Per richiedere il visto turistico per la Cina è necessario presentare la prenotazione degli hotel per tutta la durata del soggiorno. Tuttavia molti viaggiatori trovano difficoltà a scegliere con anticipo, e prima del rilascio del visto, l'itinerario e la prenotazione di tutti gli hotel del viaggio. La brutta notizia è che la prenotazione degli hotel è obbligatoria, la buona notizia è che è possibile farla online e cancellarla gratuitamente in un secondo momento. Per richiedere il visto per la Cina vanno bene le prenotazioni effettuate su siti come Booking, Agoda, Venere, Hotels, e altri che permettono la cancellazione gratuita delle prenotazioni. Perché la prenotazione venga accettata è necessario che in essa sia indicato il numero della prenotazione e il nome dell'ospite. Quando fate la vostra prenotazione ricordatevi quindi di inserire il nome di tutti gli ospiti che richiedono il visto. Nella maggiorparte dei siti è possibile anche aggiungerli in un momento successivo. Una volta ottenuto il visto, se cambierai itinerario o albergo in Cina, non sarà un problema.

 

Come scrivere la lettera d'invito Visto Cina?

Per visite a parenti ad amici

Chi si reca in Cina per motivi turistici ma va in visita a casa di un parente o di un amico per un breve periodo, può presentare, al posto delle prenotazioni alberghiere, l'invito della persona che risiede in Cina. Nella lettera di invito devono essere indicati tutti i dati dell'invitato e dell'invitante, compresa la data di nascita e il numero del passaporto. La lettera di invito dovrà inoltre contenere le informazioni necessarie sul luogo in cui il richiedente verrà ospitato (indirizzo, città, cap). L'itinerario dichiarato nella lettera d'invito deve essere coerente con l'itinerario che dichiarate nel modulo di richiesta del visto. Se oltre alla città in cui risiede l'invitante dichiarate di visitare anche altre città, per queste servirà comunque la prenotazione alberghiera (ad es. se andate a trovare vostro figlio che studio a Pechino e dichiarate di andare a visitare Pechino e Shangai, dovrete allegare la prenotazione alberghiera del soggiorno a Shangai).

Insieme alla lettera d'invito dovrete presentare il documento dell'invitante:

  • copia fronte/retro della carta d'identità cinese se l'invitante è un cittadino cinese - in questo caso la lettera d'invito dovrà essere scritta in lingua cinese
  • copia del passaporto e del permesso di residenza in Cina se l'invitante non è cittadino cinese - in questo caso la lettera d'invito dovrà essere scritta in lingua italiana o in lingua cinese

 

Invito Visto Cina Visite non commerciali (F)

Per viaggi d’affari, fiere, convegni e visite accademiche

Per i visti F di breve durata è sufficiente una copia della lettera d'invito da parte del partner che si trova in Cina e può essere un'azienda, un ente, un'università, un istituto, gli organizzatori di un evento o di una fiera. Per richiedere i visti affari di lunga durata e multi-ingresso (6 mesi o 1 anno) è necessario invece presentare i documenti in originale.

Quali dati è necessario inserire sulla lettera d'invito per affari?

L'invito deve essere innanzitutto scritta su carta intestata (che comprenda nome, indirizzo, numero di telefono), firmata e timbrata da un responsabile. Deve inoltre contenere tutti i dati del richiedente, compresi data di nascita e numero del passaporto, posizione lavorativa, dati dell'azienda per cui lavora (nome, indirizzo e relazione con l'invitante).

L'invito deve inoltre contenere lo scopo del viaggio e l'itinerario. Se si richiede un visto di lunga durata l'itinerario dei viaggi deve essere dettagliato e giustificare la durata e il numero di ingressi richiesto. E' necessario inoltre che venga eplicitamente dichiarato chi sosterrà le spese del viaggio. Nela caso in cui sia l'azienda italiana a sostenere le spese del viaggio e di soggiorno sarà necessario allegare la lettera dell'azienda italiana in cui si assume le spese di viaggio e di soggiorno in Cina.

 

Quanto costa il Visto Cina?

Se presenti la domanda presso i Centri per i Visti Cinesi di Roma e Milano (Cvasc), il costo del visto per la Cina è di 127,10 euro a persona, di cui 60 euro di tariffe consolari propriamente dette e 67,10 euro di commissioni per il Centro Visti per la Cina. I costi del visto potrebbero cambiare in funzione della nazionalità del richiedente.

 

Quanto costa il visto Cina con corriere

Se richiedi il visto per la Cina con corriere tramite ufficiovisti.it, oltre alle tariffe consolari e per il Cvasc, quanto devi pagare? La nostra commissione è di 34,90 euro a persona più spese di spedizione, che sono identiche per tutta Italia (ad accezione di alcune isole minori) e che paghi una sola volta anche se richiedi più visti. Ritiriamo i documenti al tuo indirizzo tramite corriere nel giorno e nella fascia oraria da te indicati. Avviamo la pratica al Centro per i Visti per la Cina e ti restituiamo il passaporto con il visto tramite corriere.

Chiedi informazioni

 

Se non vi affidate a un'agenzia, prima di mettervi in viaggio contattate sempre il consolato competente. Ufficiovisti.com non è responsabile per eventuali informazioni non aggiornate o non corrette.