Visto neozelandese per vacanza-lavoro (working holiday visa)

Necessario: ottenibile online

Durata: 12 mesi

 

 

Che cos'è il visto neozelandese per vacanza-lavoro (working holiday visa):

Il visto neozelandese per vacanza-lavoro permette ai giovani cittadini di alcune nazionalità, tra cui i cittadini italiani, di lavorare in Nuova Zelanda per brevi periodi anche se non hanno un contratto di lavoro prima della partenza. In altre parole è possibile cercare un impiego una volta che si è arrivati nel paese, circostanza che non è consentita a coloro che richiedono un visto di lavoro.

La legge neozelandese prevede che i possessori del working holiday visa possano lavorare anche a tempo pieno e anche per l'intera durata del visto, che viene rilasciato per 12 mesi. Non possono, tuttavia, lavorare per lo stesso datore di lavoro per più di tre mesi. E' inoltre possibile seguire un corso di studi con una durata massima di tre mesi. Per richiedere il visto neozelandese per vacanza-lavoro è necessario avere tra i 18 e i 30 anni.

 

Modalità per richiedere il visto:

Il visto per vacanza-lavoro può essere richiesto compilando l'apposito modulo sul sito dell'immigrazione neozelandese (clicca qui per compilarlo). Possono richiedere il working holiday visa anche coloro che si trovano già in Nuova Zelanda, a patto che vi siano entrati legalmente e che siano in possesso di un visto di soggiorno temporaneo.


VISTO CON CORRIERE ESPRESSO:

Vuoi richiedere un visto inviando il tuo passaporto con corriere espresso? Fatti aiutare da Ufficiovisti.it. Compila il modulo di richiesta del visto per avere tutte le informazioni necessarie o scrivici a  JLIB_HTML_CLOAKING specificando il paese che vuoi visitare, le date del tuo viaggio, il motivo del viaggio (turismo, affari, lavoro, studio ecc.) e la tipologia di visto (un solo ingresso, multi-ingresso, con procedura d'urgenza, ecc.). Ti risponderemo al più presto inviandoti un preventivo gratuito e senza impegno.

 

Documenti necessari:

  • passaporto valido almeno fino a 3 mesi dopo la scadenza del visto richiesto
  • modulo di richiesta del visto (clicca qui per scaricarlo)
  • biglietto aereo di ritorno o documenti comprovanti che il richiedente ha mezzi economici sufficienti ad acquistare un biglietto aereo per ritornare nel paese di origine
  • estratto conto bancario o altro documento comprovante che il richiedente ha almeno 4.200 dollari neozelandesi (oltre al denaro necessario ad acquistare il biglietto aereo di ritorno)
  • assicurazione sanitaria
  • certificato medico comprovante che il lavoraratore si è sottoposto ai raggi X e non ha la tubercolosi

 

Dove richiedere il visto:

Ambasciata neozelandese in Italia e consolati

Località:

Roma, Milano

 

Assistenza ai cittadini italiani in Nuova Zelanda:

Ambasciata italiana in Nuova Zelanda e consolati

Località:

Wellington, Auckland, Christchurch, Dunedin

 

Altre tipologie di visto:

Visto neozelandese per turismo

Visto neozelandese per affari

Visto neozelandese per studio

Visto neozelandese per lavoro

Questo sito utilizza cookie suoi e di terze parti per rendere la navigazione più facile e per inviare pubblicità in linea con le preferenze degli utenti. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso all’utilizzo dei cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su uno qualsiasi dei suoi elementi o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’utilizzo dei cookie.