Visto australiano per investimento

Necessario

Durata: 3-12 mesi

 

 

Modalità di richiesta del visto:

Le leggi australiane regolano minuziosamente l'emissione di visti per coloro che hanno investito o hanno intenzione di investire in Australia. Quelli che seguono sono i visti australiani per investimento o per attività imprenditoriali maggiormente richiesti. Va sottolineato che i richiedenti con più di 45 anni devono avere una sponsorizzazione di uno stato federale o di un territorio australiano. Tutti i visti hanno una durata massima di quattro anni e dopo due anni possono essere trasformati in visti permanenti. Per avviare la procedura è necessario notificare l'intenzione di richiedere il visto all'ente statale o territoriale competente. Ricevuta l'autorizzazion si può quindi procedere alla richiesta del visto presentando la domanda e i documenti necessari al Perth Business Skills Processing Centre (clicca qui per visitare il sito). La documentazione può essere presentata di persona o può essere inviata via fax, posta o corriere.

 

Quale visto richiedere:

  • Visto per imprenditori con meno di 45 anni e senza sponsorizzazione: categoria 160
  • Visto per dirigenti aziendali con meno di 45 anni e senza sponsorizzazione: categoria 161
  • Visto per investitori con meno di 45 anni e senza sponsorizzazione: categoria 162
  • Visto per imprenditori, dirigenti e investitori con sponsorizzazione: categoria 163

 

VISTO CON CORRIERE ESPRESSO:

Vuoi richiedere un visto inviando il tuo passaporto con corriere espresso? Fatti aiutare da Ufficiovisti.it. Compila il modulo di richiesta del visto per avere tutte le informazioni necessarie o scrivici a  JLIB_HTML_CLOAKING specificando il paese che vuoi visitare, le date del tuo viaggio, il motivo del viaggio (turismo, affari, lavoro, studio ecc.) e la tipologia di visto (un solo ingresso, multi-ingresso, con procedura d'urgenza, ecc.). Ti risponderemo al più presto inviandoti un preventivo gratuito e senza impegno.

 

Requisiti necessari (non esaustivi):

  1. età massima di 45 anni (solo per chi richiede il 160, il 161 o il 162)
  2. sponsorizzazione di uno stato federale o di un territorio australiano (solo per chi richiede il 163)
  3. buona conoscenza della lingua inglese (certificata da un punteggio Ielts di almeno 5/9)
  4. assett totali per almeno 800.000 dollari australiani (2.250.000 dollari australiani per gli investitori)
  5. e inoltre:
  • per gli imprenditori: un valore effettivo dei beni investiti nei due anni precedenti di almeno 200.000 dollari australiani; ricavi di almeno 500.000 dollari australiani in due dei quattro anni precedenti alla richiesta del visto
  • per i dirigenti: l'aver ricoperto uno dei tre ruoli più importanti di un'azienda in almeno due degli ultimi quattro anni
  • per gli investitori: progetto di investimento in Australia da almeno 1.500.000 dollari australiani, approvato da uno stato federale o da un territorio australiano

 

Documenti necessari (non esaustivi):

da inviare al Perth Business Skills Processing Centre

  1. copia del passaporto
  2. modulo di richiesta del visto
  3. autorizzazione di un'ente statale o territoriale
  4. lettera in cui si riassume la vita professionale di colui che richiede il visto
  5. documenti riguardanti le attività imprenditoriali del richiedente
  6. documenti che certificano la situazione finanziaria delle aziende possedute dal richiedente
  7. lettera in cui vengono giustificati gli asset del richiedente
  8. documenti che certificano gli asset del richiedente
  9. e inoltre:
  • per gli imprenditori: contratti ed altri documenti comprovanti che il richiedente ha lavorato attivamente e continuativamente per le aziende che possiede
  • per i dirigenti: documenti comprovanti il ruolo dirigenziale ricoperto dal richiedente
  • per gli investitori: documenti che certificano gli investimenti effettuati negli ultimi 5 anni

 

Sedi consolari di riferimento:

Ambasciata australiana in Italia e consolati

Località:

Roma, Milano, Venezia

 

Assistenza ai cittadini italiani in Australia:

Ambasciata italiana in Australia e consolati

Località:

Canberra, Sydney, Melbourne, Brisbane, Adelaide, Perth, Hobart-Tasmania, Griffith, Newcastle, Wolongong, Cairns, Townsville, Darwin

 

Altre tipologie di visto:

Visto australiano per turismo

Visto australiano per affari

Visto australiano per studio

Visto australiano per lavoro

Visto australiano per vacanza-lavoro (working holiday visa)

Questo sito utilizza cookie suoi e di terze parti per rendere la navigazione più facile e per inviare pubblicità in linea con le preferenze degli utenti. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso all’utilizzo dei cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su uno qualsiasi dei suoi elementi o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’utilizzo dei cookie.