Visto australiano per affari

Necessario: ottenibile online

Durata: 3 mesi

 

 

Modalità di richiesta del visto:

Vi sono tre tipologie principali di visti per recarsi in Australia per motivi d'affari: l'e-visitor, l'Eta e il visto d'affari.

 

E-visitor:

E' certamente il più conveniente. E' pensato appositamente per i cittadini dell'Unione Europea, è gratuito e deve essere richiesto online (clicca qui per compilare il modulo) inserendo i dati del passaporto e le date del viaggio. Non viene richiesto né di recarsi ad un consolato australiano, né di inviare passaporto e documenti. Questo visto permette di entrare in Australia per un numero indefinito di volte nell'arco di un anno e di rimanervi ogni volta per un massimo di 90 giorni. L'e-visitor non può essere rinnovato e deve essere richiesto mentre ci si trova al di fuori del territorio australiano. Per richiederlo è necessario avere un passaporto elettronico.

 

Eta:

L'Eta si può ottenere tramite un'agenzia di viaggi, una compagnia aerea con voli per l'Australia e online compilando l'apposito modulo (clicca qui per compilarlo), ma quest'ultima ozione non è valida per chi vuole ottenere un visto di lunga durata. Vi sono infatti due tipologie differenti di visti Eta rilasciati per affari: quello di breve durata permette di entrare in Australia per un numero illimitato di volte nell'arco di un anno (e di rimanervi ogni volta per un massimo di tre mesi), mentre quello di lunga durata permette di entrare in Australia per un numero illimitato di volte fino alla scadenza del passaporto (e di rimanervi ogni volta per un massimo di tre mesi). Nella domanda per l'Eta bisogna inserire i dati personali e le date del viaggio, ma non vi è necessità di spedire passaporto e documenti. Questo visto non può essere rinnovato e va richiesto mentre ci si trova al di fuori del territorio australiano.

 

VISTO CON CORRIERE ESPRESSO:

Vuoi richiedere un visto inviando il tuo passaporto con corriere espresso? Fatti aiutare da Ufficiovisti.it. Compila il modulo di richiesta del visto per avere tutte le informazioni necessarie o scrivici a  JLIB_HTML_CLOAKING specificando il paese che vuoi visitare, le date del tuo viaggio, il motivo del viaggio (turismo, affari, lavoro, studio ecc.) e la tipologia di visto (un solo ingresso, multi-ingresso, con procedura d'urgenza, ecc.). Ti risponderemo al più presto inviandoti un preventivo gratuito e senza impegno.

 

Visto d'affari:

Il visto d'affari australiano non è consigliato ai cittadini dell'Unione Europea, che possono richiedere un e-visitor o un visto Eta. Rispetto a questi ultimi due visti, l'Eta ha almeno due svantaggi: permette un solo ingresso in Australia (per un un soggiorno massimo di 3 mesi) e deve essere richiesto presso alcuni consolati australiani all'estero. Quelli in Italia, tuttavia, non rilasciano visti ed è quindi necessario inviare passaporto e documenti all'ambasciata australiana a Berlino (visita il sito). Per richiedere il visto d'affari servono il passaporto e una foto tessera, sebbene possano essere richiesti altri documenti a coloro che vogliono ottenere un visto con una durata superiore ai 90 giorni. Insieme al passaporto è necessario presentare un modulo di richiesta del visto (clicca qui per scaricarlo) e due foto tessera. Il consolato australiano potrebbe richiedere anche altri documenti, come un estratto conto bancario, una lettera d'invito di una ditta che si trova in Australia o una lettera di sponsorizzazione della ditta rappresentata da chi richiede il visto.

 

Sedi consolari di riferimento:

Ambasciata australiana in Italia e consolati

Località:

Roma, Milano, Venezia

 

Assistenza ai cittadini italiani in Australia:

Ambasciata italiana in Australia e consolati

Località:

Canberra, Sydney, Melbourne, Brisbane, Adelaide, Perth, Hobart-Tasmania, Griffith, Newcastle, Wolongong, Cairns, Townsville, Darwin

 

Altre tipologie di visto:

Visto australiano per turismo

Visto australiano per studio

Visto australiano per lavoro

Visto australiano per vacanza-lavoro (working holiday visa)

Visto australiano per investimento

Stai cercando un'ambasciata straniera in un paese straniero? Visita GoEmbassy

Questo sito utilizza cookie suoi e di terze parti per rendere la navigazione più facile e per inviare pubblicità in linea con le preferenze degli utenti. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso all’utilizzo dei cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su uno qualsiasi dei suoi elementi o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’utilizzo dei cookie.